Adidas: 190 milioni di euro per vestire la Juventus

JuventusTorino, 25 ottobre 2013 – La Juventus cambierà pelle. Nessuna bizzarria cromatica. I tifosi stiano tranquilli. La “Vecchia Signora” rimarrà bianconera, ma dalla stagione 2015-16 le sue nuove divise verranno fornite da Adidas. La notizia dell’accordo è stato ufficializzato sul sito della società nella serata di ieri: la casa tedesca fornirà il materiale tecnico per sei stagioni. Dunque, il club di Torino ha deciso di non rinnovare la partnership con Nike, lasciandosi sedurre dalla corposa offerta della casa tedesca, la quale ha messo sul piatto quasi 190 milioni di euro complessivi per affiancare il suo marchio a quello del club più “scudettato” d’Italia per sei stagioni.

“Juventus Football Club S.p.A. – si legge nella nota apparsa sul sito ufficiale – comunica di aver perfezionato un accordo con Adidas International Marketing B.V. (in seguito “Adidas”) per la sponsorizzazione tecnica a partire dalla stagione sportiva 2015/2016. Adidas diventerà sponsor tecnico di tutte le squadre Juventus a fronte di un corrispettivo fisso complessivo per i sei anni di durata del rapporto pari a 139,5 milioni di euro. Tale importo non include le forniture annuali di materiale tecnico e i premi variabili legati ai risultati sportivi di Juventus. Adidas gestirà inoltre le attività di licensing e di merchandising di Juventus a fronte di un corrispettivo fisso di € 6 milioni all’anno. Juventus beneficerà anche di royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita. Fino al 30 giugno 2015, e quindi per tutta la stagione in corso e per la prossima (2014/2015), Juventus proseguirà la collaborazione con Nike quale sponsor tecnico e licenziatario”.

Come da prassi in questi accordi, Adidas curerà le attività di licensing e di merchandising di Juventus a fronte di un corrispettivo fisso di 6 milioni di euro all’anno. La Juventus beneficerà anche di royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita. Significa che i bianconeri percepiranno una base di 23,25 milioni di euro l’anno. Dunque, la cifra sale a 190 milioni di euro, considerando l’intero valore del materiale tecnico destinato a tutte le squadre del club.

Un altro gran colpo della casa tedesca che va ad aggiungersi all’annuncio di rinnovo di sponsorizzazione con il Milan sino al 2023. Un’operazione, quella con i rossoneri, da circa 200 milioni di euro. Le cifre sono maggiori, ma essendo l’accordo più duraturo, le cifre verranno spalmare su un arco temporale maggiore. In questo modo, la Juventus diventerà la squadra italiana con il contratto di sponsorizzazione più remunerativo, scavalcando l’Inter: i nerazzurri vedranno scadere il loro accordo con Nike che garantisce loro circa 18 milioni di euro l’anno nel 2019, mentre i bianconeri passano dai 16,5 milioni attuali ai 30 futuri.

Il contratto stipulato con Adidas, poi, avvicinerà la Juventus ai migliori club europei. A guidare questa graduatoria è il Real Madrid con 38 milioni di euro annui. Dietro le “Merengues”, ecco Barcellona e Manchester United.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here