Ascoltare musica aiuta la fecondazione in vitro

Fecondazione in vitro musicaleRoma, 25 ottobre – Si chiama Freddie il primo bambino inglese nato grazie alla fecondazione in vitro “musicale”, una tecnica sperimentata grazie allo studio che dimostra come le vibrazioni musicali aumentano la possibilità di fecondazione dell’ovulo da parte degli spermatozoi. Così la metodica si avvale dei brani di Madonna, Michael Jackson e dei Nirvana, senza rinunciare ai grandi classici como Mozart e Bach. I genitori del piccolo, Isabelle e Stephen di Liverpool  dopo vari e fallimentari tentativi, si sono rivolti alla clinica spagnola specializzata Institut Marques di Barcellona,  che ha applicato questo metodo innovativo ed efficace dai primi risultati. L’insititut Marques è il centro di fertilità di riferimento internazionale per migliaia di coppie che cercano i migliori risultati per ottenere una gravidanza.Il fondatore, Dr. Vicens Marquès fu il pioniere di una dinastia di ginecologi di quattro generazioni che per 90 anni ha mantenuto la tradizione familiare del centro e la sua vocazione al servizio del paziente.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here