Asilo chiuso per invasione di topi: nessuno avvisa i genitori

AsiloRoma, 23 ottobre 2013 – Chiuso per invasione di topi. È l’assurdo cartello, ai limiti del tragicomico, che i genitori dei bimbi iscritti presso l’asilo di Parco Leonardo hanno trovato affisso ai cancelli sbarrati del “Delfino Curioso”, a via del Perugino. L’episodio sconvolge ulteriormente, in quanto nessuno dell’organizzazione si era preso la briga di avvisarli: sconcertati, si sono ritrovati dinanzi al fatto compiuto.

Nessuna voce ufficiale. Trapela soltanto qualche “mormorio”: «Non si sa quando riapriremo. Si vedrà – queste le dichiarazioni del consigliere comunale del PdL di Fiumicino, Federica Poggio – ma forse lo comunicheremo soltanto questo pomeriggio. Tuttavia non c’è nulla di certo».

La situazione nelle scuole romane rasenta l’incredibile: «Topi nella mensa di Torrimpietra, serpenti in quella di Palidoro, la scuola di via Coni Zugna che cade a pezzi e la mensa dell’Aquilone chiusa per quindici giorni» è il grido d’allarme dell’assessore Poggio.

Inoltre, si rilevano altre numerose problematiche: «Il trasporto scolastico con il taglio dell’assistenza per gli studenti con disabilità. Non si tratta di schermaglie politiche, ma della scuola: l’area più importante e delicata di un’amministrazione. Che qualcosa non vada è evidente. Si deve intervenire al più presto senza nascondersi ogni volta dietro la passata amministrazione. Così si rischia di crearsi un alibi. Oggi abbiamo voltato pagina. C’e’ una nuova maggioranza, un nuovo sindaco, nuovi assessori. Basta attaccarsi a ciò che è stato e si lavori sul presente».

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here