Coldiretti, poveri italiani sono il 47% in più rispetto al 2010

mense solidaliRoma, 18 ottobre – I poveri italiani aumentano sempre di più. Secondo Coldiretti sono oltre 4milioni le persone che nel 2013 in Italia sono state costrette a chiedere aiuto per sfamarsi, con un aumento del 10 per cento rispetto allo scorso anno e del 47 per cento rispetto al 2010.

La ricerca chiamata: “Le nuove povertà del Belpaese. Gli italiani che aiutano” si incentra sull’impoverimento della società. Per effetto della crisi economica e della perdita di lavoro, si sta registrando un aumento esponenziale degli indigenti. Dal 2010 al 2012 un milione di individui in più ha ricevuto almeno un pacco alimentare, passando da 2,7 a 3,7 milioni. Sono 303.485 coloro che si sono sfamati alle mense solidali, ma il numero deve tener conto di quella vergogna dei nuovi poveri a servirsene. I più colpiti dall’impoverimento sono i bambini e gli anziani.  Quest’anno quasi 430mila (+13 per cento) minori  hanno chiesto aiuto per mangiare e 578.583 over 65 anni (+14 per cento rispetto al 2012) sono dovuti ricorrere ad aiuti alimentari.

Fonte: Repubblica

 

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here