Manifestazione 20 ottobre, il Gip scarcera tutti gli indagati

ManifestazioneRoma – 23 ottobre. Rilasciati gli indagati del corteo dello scorso 20 ottobre a Roma. Il Gip Riccardo Amoroso si e’ pronunciato  sulla richiesta del Pm Luca Palamara di convalidare gli arresti e di emettere contestualmente un provvedimento cautelare in carcere nei confronti degli indagati del corteo di sabato 20 ottobre.

Secondo Amoroso le accuse di resistenza a pubblico ufficiale sono cadute. La decisione  è legata al fatto che non esistono indizi sulla loro partecipazione agli scontri del corteo. In un primo momento sono tornati in libertà Massimo Forina, 23 anni, pugliese, Rafael Campagnolo, 30 anni di Pesaro, e Giovanni Sacco, 24 anni, di Caserta. Poi gli altri tre: Sara Vertuccio, 24 anni di Sapri (Salerno), Annunziata Celeste, 22 di Napoli, e Raffaele Durno, 50enne di Genova. Stamani davanti al carcere di Regina Coeli si era svolto l’interrogatorio di garanzia per gli arrestati e fuori dal tribunale il sit-in di protesta e solidarietà. Circa un centinaio di manifestanti hanno scandito cori reggendo lo striscione con la scritta: “Chi devasta e saccheggia le nostre vite è lo Stato, liberi e libere tutti e tutte”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here