Fidene, arrestato perchè spacciava in piazzola di sosta

poliziaRoma, 22 ottobre – Nella tarda mattinata di ieri una pattuglia del commissariato Fidene, durante il normale pattugliamento della zona, ha notato un’auto ferma su una piazzola di sosta in un tratto di strada a scorrimento veloce ed ha proceduto al controllo. Alla richiesta di esibire i documenti della vettura il conducente è sembrato da subito piuttosto nervoso, poi ha aperto il cassetto portaoggetti lato passeggero per prendere quanto richiesto dagli agenti, tentando contemporaneamente di occultare qualcosa che sporgeva. Ma lo strano movimento non è sfuggito ai poliziotti, che hanno chiesto l’ausilio di altre pattuglie e hanno deciso di fare un accertamento più approfondito. L’uomo nascondeva in auto due sacchetti con rispettivamente 120 e 21 grammi di marijuana, appunto nel cassetto, e una busta con 210 euro in contanti nel vano della portiera lato passeggero, probabile provento dello spaccio. Il 54enne italiano è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here