Forte terremoto in Giappone, rientra allarme tsunami

FukushimaFukushima, 25 ottobre – Una scossa di terremoto di magnitudo 7,6  della scala Richter ha colpito le coste 325 chilomentri a largo di Fukushima. Immediatamente partito l’allarme tsunami in “allerta gialla” che ha colpito con un’onda debole, di 30 centimetri circa, la zona più esposta, quella di Ishinomaki. Il forte sisma è avvenuto alle  2:10 ora locale di sabato, le 19:10 italiane.

Memori dello tsunami che con un’onda di 13 metri ha distrutto, l’11 marzo 2011, l’intera Fukushima, le autorità hanno disposto l’evacuazione immediata, ritirata poi in un secondo momento, non appena si è capita l’effettiva entità del pericolo.

La centrale nucleare, che nel 2011 era stata gravemente danneggiata con fuoriuscite di materiale radioattivo mettendo in allerta il mondo intero, sembra non aver riportato alcun danno.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here