Guidonia, in manette due giovani per detenzione di sostanze stupefacenti

poliziaGuidonia, 14 ottobre – Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È questa l’accusa che ha portato all’arresto di due giovani di 20 e 25 anni di Guidonia. I due ragazzi, controllati da tempo dagli investigatori di polizia di Villalba, guidati da Alfredo Luzi, avevano la loro centrale all’interno di un garage dove la polizia ha trovato circa 60 grammi di cocaina, tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, 10mila euro in contanti (provento dell’attività di spaccio), coltelli, una pistola finta e un martello.

Per uno dei due giovani l’accusa si aggiunge a quella di non rispetto degli arresti domiciliari mentre in casa dell’altro sono stati trovati alcuni grammi di hascisc.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here