Ignora il posto di blocco e tenta di investire il carabiniere

carabinieri

Un 27enne romano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Roma Montespaccato per aver tentato di investire un militare ad un posto di blocco. E’ accaduto in via Suor Maria Agostina, in zona Montespaccato, quando ieri sera una pattuglia dei militari dell’Arma ha intimato l’alt ad una smart proveniente dal Grande raccordo anulare.

Il conducente, oltre a non fermarsi ha anche tentato di investire un Carabiniere che, istintivamente, è riuscito a schivare il veicolo impazzito mettendosi in salvo. Fortunatamente il militare è rimasto illeso ed è scattato l’inseguimento durato poche centinaia di metri perché il malvivente è stato poi raggiunto e bloccato in via Enrico Bondi.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri dell’8° Reggimento Lazio nei cui confronti il 27enne ha opposto resistenza ma è stato inutile il suo tentativo di sfuggire alla cattura, colpendo i militari a calci e pugni, poicé è stato immobilizzato ed ammanettato. L’arrestato, accusato di tentato omicidio, violenza, resistenza e lesioni a Pubblico ufficiale, è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here