Il culto di San Gennaro, esposizione a Palazzo Sciarra

Roma, 27 ottobre –  IM000681.JPGDal 3o ottobre a Palazzo Sciarra sarà inaugurata la mostra di  San Gennaro, con donazioni e documenti originali.

Promossa da Fondazione Roma e organizzata da Fondazione RomaArteMusei, in collaborazione con il Museo del Tesoro di San Gennaro, arriva a Roma, a Palazzo Sciarra, l’esposizione su San Gennaro. Un culto che in 7 secoli di storia, per la prima volta esce da Napoli e ci porta indietro nel tempo fra le meraviglie dell’arte orafa. L’esposizione sarà un viaggio a ritroso nella storia fra le donazioni di papi, re, capi di stato e cittadini, ma ci saranno anche documenti originali, dipinti, sculture e arredamenti.

San Gennaro è uno dei santi cattolici più conosciuti, con 25 milioni di devoti e il suo tesoro è sempre aumentato in 700 anni, protetto da vendite o furti dalla Deputazione della Real Cappella del Tesoro, organizzazione laica voluta da un voto della Città di Napoli il 13 gennaio 1527.

La mostra offre un punto di vista scientifico e culturale su San Gennaro, a partire dalle sue origini, passando per i due più grandi capolavori del tesoro, la Collana di San Gennaro, in oro, argento e pietre preziose, realizzata da Michele Dato nel 1679 e la Mitra, in argento dorato con diamanti, rubini, smeraldi e due granati, creata da Matteo Treglia nel 1713, per arrivare allo stretto legame fra il santo e Napoli, fra culto e pregiudizio.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here