Morto Lou Reed, idolo del Rock ribelle della beat generation

lou-reedRoma, 27 ottobre –  E’ scomparso a 71 anni Lou Reed, chitarra e voce dei Velvet Underground, e poi anima solista e solitaria, illuminata da dei singoli memorabili come “Romeo and Juliette” e “Perfect Day”. Lo scorso aprile a Cleveland Reed aveva ricevuto un trapianto di fegato. Ma già in adolescenza la sua  salute era stata segnata , con il trauma dell’elettroshock utilizzato per “curare” una tendenza bisessuale.  E forse fu proprio  per ribellione agli  abusi che nacque la  sua passione per la musica, soprattutto jazz, in una ricerca esistenziale attraverso l’elettricità della chitarra e il droning della voce, che culmina con la formazione dei Velvet Underground, con i quali descrive New York in modo tanto cinico quanto poetico e realistico.Le sue ultime esperienze  artistiche lo avevano visto collaborare addirittura con i Metallica.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here