Palestrina, due persone denunciate per maltrattamenti di animali

Carabinieri gazzellaRoma, 21 ottobre – I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Palestrina, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno denunciato a piede libero due persone, un italiano ed un cittadino marocchino, con l’accusa di maltrattamenti di animali. I due stavano viaggiando a bordo di un’utilitaria quando sono stati fermati al posto di blocco e dei guaiti hanno attirato l’attenzione dei militari che, dopo essersi fatti aprire il bagagliaio dell’auto, hanno scoperto quattro cuccioli di cane nascosti all’interno di una piccola scatola. I cagnolini, tre chihuahua e un maltese, erano privi del microchip. A seguito di controllo veterinario sono risultati denutriti e di età inferiore o uguale alle otto settimane che non rende comunque possibile l’allontanamento dalla madre. I cuccioli sono stati sequestrati dai carabinieri che li hanno affidati al servizio veterinario dell’A.S.L. di Palestrina. Gli stessi carabinieri che li hanno di fatto salvati grazie al loro pronto intervento hanno manifestato la volontà di presentare istanza all’autorità giudiziaria per poter adottare i piccoli a quattro zampe.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here