Pitbull azzanna una bambina di 1 anno e mezzo e il padre

pitbull21 ottobre, Roma- Due pitbull girano liberi, senza guinzaglio nè museruola, in un parco a Ponte di Nona e azzannano padre e figlia di 1 anno e mezzo.

Un padre 38 enne e la sua bambina hanno vissuto momenti di terrore nella tarda mattinata di oggi, erano le 13:30 in via Caltagirone, l’uomo di nazionalità marocchina faceva una passeggiata con sua figlia quando sono arrivati correndo due pitbull e li hanno aggrediti.

La proprietaria dei cani si è data immediatamente alla fuga, portando via gli animali, senza neanche verificare la situazione delle due persone aggredite. Ma è stata rintracciata poco dopo dai carabinieri del commissariato della stazione Settecammini che l’hanno denunciata per omessa custodia e malgoverno di animali.

Padre e bimba se la sono cavata abbastanza bene, una ferita guaribile in 10 giorni per la piccola e ferite a braccia e mani per il padre, che tentava di proteggere la figlia.

Torna ovviamente la polemica sui pitbull e sulle altre razze di cani considerate a rischio per la loro aggressività, è necessario che questi animali vengano affidati solo a persone veramente responsabili in grado di tenere in sicurezza sia i cani che le persone.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here