Ponte di Nona, ancora conflitti tra Rom e abitanti del quartiere

Campo romRoma, 29 Ottobre – Ancora conflittualità nei pressi del campo Rom di Ponte di Nona. Due residenti denunciano di essere stati attaccati con sassi e subito piovono le proteste del comitato di quartiere.

Il consiglio pone all’attenzione del sindaco e delle autorità competenti la disastrosa situazione in cui versa il quartiere, la cui pericolosità non è dovuta solo alla presenza del campo nomade ma anche alla strada in sé, l’unica a fungere da collegamento tra Ponte di Nona e la zona commerciale del versante tiburtino.

Martedì il consiglio di quartiere si riunirà per fare il punto della situazione e proporre soluzioni soddisfacenti in vista dell’incontro di Giovedì, la commissione del Municipio a cui parteciperà anche il comandante della Municipale. Marco Scipioni, presidente del VI Municipio annuncia che chiederà la riduzione del campo nomade, dal momento che non bastano i turni di vigilanza all’interno a rassicurare i cittadini del quartiere che si sentono abbandonati a se stessi.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here