Portogallo, surfista cavalca onda di 24 metri

SURF-POR-BRA--BIG WAVERoma, 28 Ottobre – Carlos Burle, surfista brasiliano, ha calcavato la grande onda.

Nella mattina di ieri lo spettacolo è iniziato alle 6:30, quando gli atleti si sono immersi per sfidare le onde di Praia do Norte, spiaggia ambita dagli amanti di questo sport adrenalinico, situata nei pressi del villaggio di Nazare, a 120 chilometri da Lisbona.

Nonostante la nebbia rendesse le condizioni non ottimali, un gruppo di surfisti si è lanciato contro le onde, e dopo poco l’inizio della manifestazione il primo allarme: Maya Gabeira, una delle atlete partecipanti, ha rischiato un incidente nel turbine delle onde in cui è quasi morta.

«È stato molto adrenalinico surfare dopo uno spavento del genere» dichiara Burle ma dopo aver aspettato a lungo mentre tutti avevano già preso almeno un’onda è arrivata la sua occasione. L’onda era alta circa 24 metri e, secondo alcuni siti specializzati nel settore, l’impresa di Burle supera quella dell’hawaiano Garrett McNamara, che nel 2011 cavalcò un’onda di 22 metri proprio nello stesso spot e stabilì il precedente record.

Fonte: Corriere della Sera

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here