Roma-Napoli, sale l’attesa per il big match dell’Olimpico

Stadio Olimpico di RomaRoma, 17 ottobre – Mancano ormai poche ore all’attesissimo big match di campionato di domani sera tra la capolista Roma di mister Rudy Garcia e l’inseguitrice Napoli guidata dall’esperto tecnico Rafa Benitez, dopo un turno di sosta per gli impegni della nazionale maggiore. La sorpresa di questa stagione, la Roma, vola sulle ali dell’entusiasmo ed è a caccia dell’ottava vittoria consecutiva. Dopo la strepitosa prestazione di San Siro contro la rivale di sempre, l’Inter, i giallorossi puntano a rinforzare il primato davanti ai propri tifosi. «Quella di domani sarà una grande gara ma è solo l’ottava giornata e in ballo non c’è niente di più a parte i tre punti. Non dimentico che il Napoli è stato costruito per vincere lo scudetto e per giocare la Champions», commenta in conferenza stampa il tecnico romanista mescolando la giusta dose di scaramanzia e di diplomazia. Certo è che in caso di conquista dell’ottava vittoria la parola scudetto non potrà più continuare ad essere un tabù a Trigoria. Anche il mister biancazzurro tiene un  profilo basso in conferenza stampa. «A Roma sarà una bella sfida ma non si deciderà il campionato. La serie A – prosegue Benitez – è una corsa di resistenza. Chi vince domani non vince il campionato e chi perde non perde il campionato. E’ una partita che può darci risposte per lavorare e capire a che punto stiamo».

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here