Violenza di gruppo su una sedicenne durante una festa

violenzaRoma, 19 ottobre – Violenza su una sedicenne a Modena. Un gruppo di ragazzi, coetanei della vittima, hanno abusato di una giovane ragazza durante una festa a Modena pochi giorni fa. Dopo averla rinchiusa in una stanza a turno l’hanno violentata e, finita la violenza si sono comportati come se nulla fosse accaduto, assumendo addirittura un atteggiamento di scherno nei confronti della ragazza violentata e vantandosi della loro impresa con gli altri amici.

La ragazza è stata portata all’ospedale dove i medici hanno subito confermato l’accusa di stupro. Alle forze dell’ordine la vittima avrebbe raccontato la presenza alla festa di compleanno di droghe e alcolici che lei stessa avrebbe assunto, indotta dai ragazzi.

La procura di Modena e quella dei minori di Bologna hanno disposto la notifica di un’informazione di garanzia a carico di tutti e cinque i denunciati, tutti modenesi, incensurati e figli di buona famiglia e la loro sottoposizione all’esame del dna. I risultati dell’esame saranno trasmessi al Ris di Parma per il confronto con le tracce biologiche presenti sulla biancheria della sedicenne. I giovani indagati rischiano dai 6 ai 12 anni di reclusione.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here