Anziani, in Italia sempre più over 65 nell’ultimo decennio

foto-anzianiRoma, 7 novembre – Over 65 in aumento con l’Italia che si classifica tra i paesi più longevi in assoluto. I giovani sono sempre più un miraggio, specialmente al centro-nord. Questa è la fotografia di un paese, quale l’Italia, dove i giovani sembrano essere sempre meno a vantaggio della popolazione anziana che al contrario è sempre più numerosa. I dati Istat confermerebbero questa tendenza dell’ultimo decennio al “rialzo” in fatto di età anagrafica con gli over 65 che sono aumentati di quasi il 16%. La regione più longeva è la Liguria dove si registra un eloquente 25% di over 65, seguita da Toscana e Umbria. Tante le regioni del centro Italia che guidano questa classifica di anzianità. Anche Marche, Abruzzo e Molise hanno percentuali comunque superiori al 20%. Il sud al contrario ha un tasso molto basso, con il minimo toccato dalla Campania che vanta un 15% che, se preso come dato isolato, è addirittura più basso rispetto alla media nazionale. Secondo il prof. Roberto Bernabei, direttore del Dipartimento di geriatria del Policlinico Gemelli di Roma e presidente di Italia Longeva, «7 città italiane rientrano fra le prime 10 città in Europa con il maggior numero di ultra 75enni», come precisato sul sito italialongeva.it

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here