Asl G, al via l’appalto per la rete dei laboratori analisi

asl-roma-fRoma, 15 novembre – A Tivoli parte la riorganizzazione della rete dei laboratori analisi della Asl Roma G alla fine di un percorso di oltre due anni con l’aggiudicazione della gara d’appalto. Il piano è stato spiegato dal direttore generale Renzo Brizioli. Saranno istituiti due grandi Lab Core: uno situato all’ospedale di Tivoli e l’altro a Colleferro.

Non è finita qui poiché, nell’ospedale di Palestrina sarà realizzato un Lab di base mentre a Monterotondo e Subiaco i laboratori saranno trasformati in strutture di emergenza-urgenza mentre il laboratorio della Casa della Salute di Palombara diventerà un centro prelievi e refertazione. Nei Lab Core sono previste una sezione di biologia molecolare e protidologia, una sezione di allergologia e autoimmunità, una sezione di citoflorimetria e tossicologia.

Gli obiettivi della riorganizzazione – hanno spiegato dalla Asl – sono «l’eliminazione delle criticità esistenti nella rete dei laboratori della G (legate a carenze strutturali e logistiche, strumentazione obsoleta e insufficienza di automazione e informatizzazione), l’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse umane attraverso la razionalizzazione delle attività, la riqualificazione delle risorse strutturali; la certificazione ISO delle strutture e l’aumento del numero dei centri prelievo. Un piano fortemente voluto da questa direzione che punterà a abbattere i tempi di risposta degli esami, garantire la totale tracciabilità dell’intero processo diagnostico in tempo reale, incentivare la refertazione online».

fonte: lavorodelnordestromano

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here