BadBios, il fantavirus che preoccupa gli esperti


pcRoma, 2 novembre – Si chiama BadBios e sarebbe lui la causa dell’infezione provocata su diversi pc, attraverso una tecnica di contagio finora sconosciuta. Il nuovo, devastante, fantavirus sarebbe infatti in grado non solo di introdursi attraverso una comune chiave Usb ma addirittura di transitare su dispositivi elettronici non connessi tra loro viaggiando su frequenza sonore non percettibili all’udito umano. Roba da fantascienza, eppure BadBios avrebbe già messo in allerta alcuni tra i maggiori esperti di sicurezza informatica a livello mondiale, tra questi il noto ideatore dell’hacker contest Pawn2Own Dragos Ruiu. BadBios sarebbe in grado di contagiare tutti i sistemi operativi quindi Windows, Linux e Mac. Anche dopo una formattazione, nel pc ci sarebbe il germe nascosto da qualche parte in grado di animarsi da sè cambiando configurazioni e cancellando dati. Il dubbio a questo punto è se in realtà possa un virus trasferirsi da un dispositivo elettronico ad un altro, non connessi tra loro, sfruttando delle onde audio ad alta frequenza. Per l’esperto di Errata Security Rob Graham è assolutamente possibile da un punto di vista tecnico.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here