Banche, maxi multa fino a un miliardo commissionata dall’Antitrust Europeo

OLYMPUS DIGITAL CAMERARoma, 6 novembre 2013 – Uno scandalo ha portato recentemente alla luce la manipolazione, effettuata da parte di almeno sei istituti bancari dell’Unione Europea secondo l’Antitrust, del tasso Libor (London Interbank Offered Rate) sullo Yen giapponese.

A causa di questo sta arrivando una maxi multa che arriverà fino a circa 1 miliardo di Euro agli istituti bancari coinvolti, tra cui troviamo: Societè Generale, Deutsche Bank, Credit Agricole, Hsbc, Rbs e la statunitense JP Morgan.P . La maxi multa non sarà commissionata alla banca Svizzera UBS che, pur essendo coinvolta nella manipolazione del tasso Libor, è stata “premiata” grazie alla sua tempestiva segnalazione della questione alla Commissione Europea e probabilmente nemmeno alla Barclays a seguito della sua collaborazione con le autorità di regolamentazione.

La sanzione maggiore commissionata dall’Antitrust europeo risale a 3 anni fa, quando l’Intel Corporation dovette pagare 1,06 miliardi di euro per abuso di posizione dominante.

Fonte: La Stampa

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here