Campidoglio, al via le assunzioni 2014 per 5 milioni

Roma, 10 novembre Campidoglio_RomaAl via le assunzioni in Campidoglio per il 2014, per un totale di cinque milioni di euro, spalmati sulle varie figure professionali.

Il Campidoglio ha reso noto il nuovo piano di “ipotesi di assunzioni” , si avranno 18 unità da stabilizzare, 120 assunzioni obbligatorie e 3 funzionari amministrativi.

Oltre alle 13 persone da stabilizzare che hanno vinto il concorso nel 2010, il “nuovo staff” del primo cittadino comprenderà 14 curatori archeologici e 3 i restauratori. E ancora 10 funzionari economici, 19 statistici, 20 curatori storici dell’arte e ben 129 nuovi informatici. Previsti inoltre 43 funzionari per le biblioteche, 57 dietisti, 87 ingegneri e 300 insegnanti per la scuola d’infanzia.

Il Campidoglio ha reso noto che il piano occupazionale è stato effettuato per la necessità di mantenere i trattamenti retributivi e per salvaguardare i livelli occupazionali. Il piano entrerà in vigore nel 2014 e terrà conto anche di tutti coloro che hanno svolto e vinto concorsi negli ultimi tre anni e che dovevano ancora essere messi in regola.

Sarà previsto anche un aumento della polizia locale di 150 unità, cifra che delude le aspettative dei caschi bianchi. Infatti i 19 gruppi della Capitale avevano chiesto un aumento di ben due mila uomini, per mantenere il controllo e la sorveglianza dell’intera città. Proprio per sollecitare una maggiore attenzione da parte del Campidoglio nei confronti della polizia locale sono previsti tavoli sindacali e assemblee, le cui decisioni verranno poi portate a conoscenza di Marino.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here