Casamonica, sequestrati 3 mld euro frutto dello spaccio di cocaina

carabRoma, 8 novembre – Ben 3 milioni di euro è questa la cifra da capogiro sottratta ai Casamonica, clan conosciuto e affermato della criminalità romana. Confiscati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma-Trastevere beni mobili e immobili, un parco auto di 12 veicoli tra cui Ferrari, Bmw e Mini Cooper, un’ enorme lussuosa villa, una discoteca in zona Testaccio, un ristorante e svariati conti correnti. Il decreto di confisca è stato emanato dalla Terza Sezione Penale della Corte di Appello di Roma al termine di un’operazione antidroga. Lo spaccio internazionale organizzato dai membri della famiglia Casamonica è stato fermato nel 2009 e il sequestro dei beni è proprio frutto del patrimonio cumulato con il fruttuoso spaccio di cocaina. Dall’inchiesta erano scattate le manette per ben 44 persone tratte in arresto , tra cui alcuni cittadini nigeriani, che avevano cumulato pene per una somma 200 anni di reclusione.

Fonte: Il Messaggero

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here