Emilio Fede condannato per aver diffamato la modella Fadil

emilio_fedeRoma, 4 novembre – L’ex direttore del Tg4, Emilio Fede, l’aveva accusata in un suo editoriale di aver tentato di estorcergli circa 50mila euro in cambio del silenzio sulle cene di Arcore ma per lui multa di 10 mila euro e provvisionale di 40mila alla ragazza. Così si conclude la vicenda Fede-Fadil.

l’ex direttore del Tg4 è stato multato di 10 mila euro per diffamazione contro la modella marocchina Imane Fadil. Grazie alle dichiarazioni di Fadil, i magistrati della procura di Milano hanno ricostruito il sistema del processo. Nel corso del dibatto, la ragazza ha raccontato di aver ricevuto minacce per ritrattare di aver partecipato a dieci cene ad Arcore e di aver anche ricevuto 2mila euro a serata. «Non ho mai avuto rapporti sessuali – aveva detto – in quelle cene, a cui partecipavo con la speranza di avere un contratto televisivo, visto che Fede diceva di essere mio amico». Verità o forse processo stile “Ruby-bis”?

fonte: Repubblica.it

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here