Tenta una rapina in una scuola guida, messo in fuga dai proprietari

poliRoma 8 Novembre – Tentativo di rapina questa mattina nel quartiere Esquilino in via Principe Eugenio. Il maldestro rapinatore, un etiope di trentuno anni, è stato messo in fuga dagli stessi titolari dell’attività. Il giovane a volto scoperto è entrato nella scuola guida dicendo di avere un appuntamento con i proprietari che, mentre cercavano il riscontro, si sono visti minacciati con un coltello di 15 centimetri.

Momenti di panico tra i clienti presenti. Prontezza invece da parte dei proprietari che hanno subito chiamato il 113 accorso poco dopo sul posto. Gli agenti del Commissariato Esquilino, di Castro Pretorio e Trevi dopo aver raccolto l’identikit del rapinatore dai tanti testimoni presenti hanno avviato le ricerche con una caccia all’uomo nel quartiere. In breve tempo il rapinatore è stato individuato e catturato. Durante la perquisizione è stato trovato il coltello di 15 centimetri con il quale aveva minacciato le persone durante il tentativo di rapina.

Fonte: RomaToday

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here