Fiumicino, beve acqua da una bottiglia ma dentro c’è candeggina

bottiglie_acquaRoma, 29 novembre – Compra dell‘acqua e beve candeggina. È successo ieri sera a Fiumicino dove un uomo di 39 anni,  ha bevuto dell’acqua da una bottiglietta che aveva acquistato nel tardo pomeriggio in un bar in un’area parcheggio all’aeroporto di Fiumicino. Subito dopo aver bevuto l’acqua l’uomo ha sentito subito un forte bruciore e controllando attentamente la bottiglia ha notato un foro dal quale proveniva un forte odore di candeggina. L’uomo ha contattato i soccorsi ed è stato condotto e ricoverato all’ospedale Grassi di Ostia per un’intossicazione.

Non è comunque in pericolo di vita. L’Asl, invece, ha immediatamente effettuato i dovuti controlli sul bar che ha venduto la bottiglietta all’uomo. Attualmente sono in corso gli accertamenti e le verifiche sulla presenza di candeggina sul resto delle bottiglie d’acqua. 

(Cinque Quotidiano)

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here