Francia, padre impicca i suoi due bambini

Roma, 18 novembre- francia_impiccagioneTragedia familiare nel sud della Francia, una coppia si sta separando e il padre appena lasciato solo con i figli li uccide, tentando poi il suicidio.

La tragedia è avvenuta sabato, ma è stata diffusa solo nelle ultime ore.  Due bambini, rispettivamente di tre anni e 18 mesi sono stati ritrovati impiccati alla ringhiera di un appartamento a Livron-sur-Drôme, cittadina di quasi 10mila abitanti tra la Provenza e la città di Valence, nel sud della Francia. Il padre, un 34enne, è stato ritrovato semi cosciente accanto a loro. Per i piccoli, un maschio e una femmina, non c’è stato niente da fare, l’uomo è stato portato in ospedale, ma non è in pericolo di vita. Dalle prime ricostruzioni degli inquirenti, sembra che il 34 enne non riuscisse a sopportare la recente separazione dalla moglie e dai figli, così il venerdì sera, giorno in cui i bimbi erano affidati a lui, è passato all’atto estremo: morire insieme a loro. Sono state ritrovate delle lettere che confermerebbero questa ricostruzione, intanto l’uomo, sopravvissuto al tentato suicidio, è piantonato dalla polizia in ospedale e anche la madre e la nonna materna sono ricoverate in stato di forte shock. Sembra che non ci fossero mai state segnalazioni di maltrattamenti in famiglia o problemi psicologici del padre, i vicini hanno confermato di aver sentito i due bambini ridere e giocare fino al venerdì sera. Niente avrebbe fatto presagire un gesto così estremo e tutta la Francia si unisce al lutto e alla disperazione della famiglia.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here