Donna fuma marijuana ogni giorno è morta a “soli” 125 anni in India

Un duro colpo arriva alle teorie proibizioniste dall‘India. La signora Fulla Nayak, originaria di Kanapur, nello stato dell’Orissa è morta di recente all’età di 125 anni fumando canapa indiana fino all’ultimo giorno della sua esistenza. La tenace sostenitrice della canapa indiana non ha mai lamentato malattie di alcuna sorta, arrivando alla veneranda età da lei dichiarata in forma perfetta. Come lei stessa amava ripetere il suo segreto di lunga vita stava proprio nell’uso assiduo di marijuana,  oltre al più classico succo di palma e tè caldo. La signora era famosa nel suo villaggio, dove viveva con la figlia di 92 anni, per l’amore che aveva nei confronti di questa pianta dalle tante proprietà. Rimane da accertare il record di longevità. Il compito aspetta adesso agli esperti dei Guinness dei primati.
Roma 4 novembre 2013

Fonte: Informare x resistere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here