Il Senato ha votato, Berlusconi non è più senatore

berlusconiRoma, 27 settembre – Dopo le polemiche nei confronti del presidente del Senato, Pietro Grasso, che a seguito delle richieste di diversi parlamentari di procedere col voto segreto evitando il voto palese, ha rifiutato ogni tentativo,  il Parlamento ha votato e dopo quasi 20 anni, Silvio Berlusconi non è più senatore. Per il Senato oggi è stata una lunga giornata. Nell’aula di Palazzo Madama è andata avanti la seduta dedicata al voto per la decadenza di Berlusconi. Questa mattina il presidente della Giunta delle immunità Dario Stefàno ha letto la relazione della Giunta che non conferma la convalida dell’elezione dell’ex premier. E gli esponenti di Forza Italia hanno chiesto subito il voto segreto. La senatrice Maria Elisabetta Alberti Casellati ha avanzato un richiamo al regolamento per il voto segreto in merito a un voto che riguarda la persona, come fece nel 2009 il capogruppo attuale del Pd Luigi Zanda. Stessa richiesta è arrivata dal senatore Francesco Nitto Palma e dal presidente dei senatori di Ncd, Renato Schifani

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here