Lazio-Genoa, tanti assenti per i biancocelesti. Gasp ottimista

lazio-genoaRoma, 3 novembre – Tra poche ore Lazio-Genoa, match importante per i biancocelesti dal punto di vista della “ripresa” dopo un mese di tribolazioni ma altresì fondamentale per gli ospiti per risalire in zone più tranquille di classifica. Il Gasp alla vigilia è apparso ottimista in conferenza stampa, anche se per i grifoni non ci saranno cinque pedine di rilievo come  Gamberini, Vrsaljko, Lodi, Santana e Calaiò. Un ottimo clima nello spogliatoio del Genoa ha commentato il tecnico rossoblu che invita i suoi a guardare con entusiasmo alla trasferta nella Capitale dove le formazioni scenderanno sul terreno di gioco alle 15. Anche la Lazio deve fare però i conti con tante assenze, tra infortuni e squalifiche. Mancheranno infatti all’appello Biava, Dias, Novaretti, Konko, Lulic e Biglia tra i titolari fissi mentre fuori per squalifica ci sono Cana e Mauri. Attenzione anche alle diffide che pesano sulle spalle di Ciani ed Hernanes. I padroni di casa si affideranno ancora al bomber Klose, l’unico finora ad aver ridato un pò di fiducia all’ambiente. Una Lazio in cerca di identità, in balia comunque anche di episodi sfavorevoli come infortuni e squalifiche.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here