Maltempo, per Roma e provincia sale l’allerta

Roma, 10 novembremaltempo Fin da questa mattina e per tutto il giorno Roma e provincia saranno scosse da un forte maltempo, con piogge, venti e grandinate. Torna la paura sul litorale.

Il maltempo è arrivato nel Lazio, colpendo soprattutto Roma e provincia. Fin dalla tarda mattinata di oggi, la Protezione civile, segnala forti venti dai quadranti occidentali, con peggioramenti fino a burrasche. La situazione andrà peggiorando per le prossime 24-36 ore, con fenomeni elettrici e abbondanti precipitazioni, con locali grandinate. Torna la paura sul litorale romano, soprattutto nelle zone di Anzio e Nettuno, dove sono annunciate mareggiate di forte intensità e non si esclude il ripresentarsi di trombe d’aria come quelle dello scorso 8 ottobre.

Lo stesso maltempo si presenterà, non solo nel Lazio, ma anche in Molise, Campania, Basilicata, Abruzzo e Calabria e nella notte di lunedì si estenderà a Marche e Sicilia.

Proprio per l’allerta sempre in crescita, la Protezione civile torna a sconsigliare spostamenti in auto e soprattutto è da considerarsi vietato il transito in sottopassi o sottovie e vicino ad argini di fiumi o torrenti.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here