Milan, ennesima svolta: Galliani rimane

GallianiRoma, 30 novembre – L’ennesimo giravolta, l’ennesimo cambio di direzione. Dopo l’annuncio di ieri in merito alla sua definitiva separazione dal Milan, sembra che Adriano Galliani continuerà ad essere l’amministratore delegato della squadra rossonera. Si tratta di un annuncio che cerca di riportare coesione all’interno della squadra e della dirigenza dopo gli insormontabili problemi fra l’ad e Barbara Berlusconi. «Il Milan va avanti con serenità. Dopo la cena di ieri Adriano Galliani è più sollevato, tutti restano al loro posto e il Milan prosegue all’insegna dell’unità di intenti. La situazione societaria non cambia» ha detto all’Ansa Berlusconi che avrebbe voluto raggiungere la squadra a Milanello proprio per annunciare questa svolta ma che non è riuscito ad arrivare a causa della leggera neve che ha coperto la Lombardia questa mattina. Si tratta quindi di una tregua momentanea dopo una crisi che era cominciata lo scorso 3 novembre dopo le accuse pubbliche di barbara Berlusconi nei confronti della gestione della dirigenza e che era culminata ieri con lo sfogo estremo di Galliani e l’annuncio della rottura. Dopo l’ennesima svolta l’amministratore delegato seguirà la squadra in trasferta e salirà sull’aereo, a Malpensa, con direzione Catania, dove il Milan gioca domani alle 12.30, con qualche sicurezza in più rispetto alla situazione di un giorno prima

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here