Musica, l’11 novembre debutta l’Orchestra Italiana di Chitarre

sala della crociera, fonte foto BiASA
sala della crociera, fonte foto BiASA
sala della crociera, fonte foto BiASA

Roma, 7 novembre – L’Orchestra Italiana di Chitarre è una formazione di 2o elementi fondata e diretta dal maestro Angelo Ferraro. Il debutto è previsto per il prossimo 11 novembre alle ore 18 (fonte adnkronos) presso la Sala della Crociera della Biblioteca di archeologia e storia dell’arte (BiASA) in via del Collegio Romano 27 a pochi passi dalla centralissima via del Corso a Roma. Il concerto fa parte di un più vasto insieme di attività promosse dal Mibact, ovvero il Ministero per i beni culturali ed il turismo. Nel repertorio dell’orchestra ci saranno brani di Luigi Boccherini, Hector Villa-Lobos e Claude Debussy riadattati per le chitarre dal maestro Ferraro. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

La suggestiva sala che ospiterà l’evento, la Sala della Crociera, è stata assorbita dalla biblioteca soltanto nel 1989 quando, nell’ambito di alcuni lavori di ristrutturazione,  la BiASA ottiene il locale monumentale del Collegio Romano che già aveva fatto parte della Biblioteca nazionale di Roma prima che la stessa fosse trasferita a Castro Pretorio. La Biblioteca di archeologia e storia dell’arte, ad oggi l’unica specializzata in tali materie a livello nazionale, nasce nel lontanissimo 1875 come luogo di raccolta di libri annesso alla Direzione degli scavi e dei musei, poi divenuta delle antichità e dopo ancora delle belle arti.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here