“Offro cuccioli gratis”; la nuova truffa via Internet

cuccioliRoma, 6 novembre – Le vie del Signore sono infinite, quelle delle truffe vie internet pure. Dopo le ricariche Postepay richieste da venditori truffaldini su Ebay, e dopo le Email che ci avvertono di patrimoni milionari che ci spettano (a nostra insaputa), e che potremo ritirare solo fornendo tutti i nostri dati bancari e carte di credito, adesso la truffa via rete arriva anche al regno animale, dove sprovveduti utenti del Web vengono abbindolati da falsi venditori di cuccioli. Cani, gatti, papere, tutti delle razze piu pregiate, “ceduti gratuitamente” da fantomatici proprietari che li offrono in cambio del costo del trasporto. Ovviamente, gli animali si trovano in paesi esteri, come Inghilterra o Francia, per cui viene chiesto un investimento iniziale di 150-200 euro. Ma niente arriva, e ovviamente vengono richiesti ulteriori investimenti alla povere vittime della truffa. Arrivando a spillare, in certi casi, fino a 2,000 euro. Questa la denuncia mossa Lorenzo Croce, presidente di AIDAA, Associazione Italiana Animali e Ambiente, che avverte: «Questi, di volta in volta si presentano come dei preti o delle suore o anche dei laici che devono partire in missione per un paese africano e che non potendo portare con se i propri cuccioli di cane o di gatto, ovviamente tutti di razza pregiata, si offrono di regalarli in cambio del prezzo del biglietto aereo per fare arrivare il cucciolo» In questi casi, il consiglio da offrire rimane sempre il solito: aprire bene gli occhi; e nel caso, avvisare la polizia postale, mai cedere alle richieste di soldi, e tanto meno inviare i propri dati della carta di credito o di conto corrente.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here