Imu, Letta: «la seconda rata non si paga»

Italian PM Enrico Letta in ParisRoma, 8 Novembre – Il presidente del Consiglio Letta ha ufficializzato la notizia tanto attesa da tutti gli italiani: la seconda rata dell’IMU sulla prima casa non si deve pagare. Il premier conferma che la decisione del ministro Saccomanni era già assodata da tempo, e soprattutto, che sulle decisioni non si torna, per cui questo annuncio è a carattere definitivo.

Rimane il problema della copertura del gettito che avrebbe dovuto essere coperto dai contributi provenienti dalla tassa sulla casa, ma Letta comunica che, pur essendo cosa non semplice, i ministri sono al lavoro per ovviare in altro modo. L’importanza che intende sottolineare il primo ministro è quella di una scelta politica di grande rilievo, anche se potrebbe scatenare un terremoto nell’ambito degli addetti ai lavori.

Fonte: RaiNews24

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here