Province, per Delrio necessaria la riforma entro dicembre

graziano_delrioRoma, 4 novembre – Per il ministro agli affari regionali e alle autonomie Graziano Delrio il tempo per poter riorganizzare le province sta per scadere. Se la riforma non venisse approvata entro dicembre, il ministro fa intendere che si potrà incorrere nel rischio che almeno l’80% delle amministrazioni provinciali venga rinnovato in primavera rinunciando de facto a quel risparmio stimato in circa 11o milioni di euro. Naturalmente, come spiega Delrio a Radio24, «i dipendenti non devono temere licenziamenti perchè la riforma prevede maggiori sinergie» ed in sostanza secondo il ministro i tagli andranno a colpire il personale politico provinciale. Sempre che questa riforma arrivi per dicembre. Una riforma attesa da 30 anni che andrebbe a costituire le tanto attese città metropolitane rafforzando il rapporto tra comuni limitrofi.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here