Rimangono a seno nudo per passare i controlli all’areoporto

controlli_aeroportoRoma, 1 novembre – L’addetto alla sicurezza di un aeroporto di Manchester chiede a due donne di spogliarsi per passare sotto al metal detector, ma loro esagerano e una delle due rimane a seno nudo.

Come tante altre volte due donne si avvicinano al check-in e l’addetto alla sicurezza le invita a togliersi qualche vestito per poter passare sotto al metal detector, le due iniziano a spogliarsi, ma non si limitano a togliersi il cappotto, arrivano fino alla biancheria e una delle due rimane a seno nudo. Inutile l’intervento di una parente per rivestirla, la ragazza si è messa in mostra voltandosi verso gli altri utenti in attesa. Pare che le due donne di 48 e 51 anni, prima di partire avessero bevuto un’intera bottiglia di vino e fossero ubriache. Fra lo stupore e il divertimento degli altri futuri passeggeri, la polizia è arrivata ed ha incriminato le due donne per atti osceni in luogo pubblico, con una condanna a 12 mesi di detenzione e 600  di multa.

 

Fonte: Corriere della Sera 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here