Esplode un appartamento a causa del gas. Secondo caso in pochi giorni

ambulanza_1_432x277Roma, 6 novembre – Un Anziano di 70 anni è ferito gravemente dopo un’esplosione, alle ore 20 circa, nella sua abitazione a via Poli a Roma, fortunatamente non è in pericolo di vita. L’uomo, ferito, è stato portato d’urgenza all’ospedale Sandro Pertini per poi essere trasferito al Sant’Eugenio.

Dopo una prima ricostruzione dei fatti da parte carabinieri della stazione di Poli e dell’Aliquota Radiomobile di Palestrina accorsi immediatamente sul posto, l’uomo è entrato in casa e accorgendosi della presenza di gas ha così aperto le finestre ed acceso la luce. Successivamente si è recato a chiudere la bombola che era all’esterno dell’abitazione ma una volta rientrato ha spento la luce e a quel punto si è verificata la tremenda esplosione che ha danneggiato parzialmente la sua abitazione (una villetta su due piani). In casa con lui c’era anche la moglie, che si trovava al piano superiore ma fortunatamente è rimasta illesa. Pronto l’intervento dei vigili del fuoco accorsi per spegnere le fiamme e poi dichiarare la casa inagibile.

fonte: roma.ogginotizie.it

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here