Roma, nessuno tocchi i sanpietrini

sanpietrinoRoma, 16 novembre – Una città stracolma di nostalgici quella di Roma. Il sindaco Ignazio Marino si è visto da subito più di metà dei romani contrari alla proposta di asfaltare alcune strade oggi ricoperte dagli antichi sanpietrini. La motivazione del primo cittadino sarebbe quella di rendere maggiormente sicure le strade della capitale per gli autoveicoli, i mezzi pubblici e in particolari per i centauri spesso vittime di incidenti. Sono infatti all’ordine del giorno le corse del 118 per soccorrere i motociclisti nel centro città soprattutto a seguito delle piogge che rendono i sanpietrini scivolosi. La prima strada in questione sarebbe via Nazionale, ma anche molte altre strade del centro. I romani però non ci stanno e dal sondaggio raccolto dal quotidiano Messaggero il 62,6 per cento dei cittadini è contrario alla proposta del sindaco. Insomma gli abitanti adorano il blocchetto di leucitite che accompagna ogni attività di Roma dai tempi di papa Sisto V. Lo amano in maniera sconsiderata anche a danno della propria sicurezza.

Fonte: Il Messaggero

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here