Sfruttamento della prostituzione minorile: arrestato Paolini

gabriele-paolini_original-2Roma, 11 Novembre – Ieri sera i carabinieri di Roma hanno arrestato Paolini.  Il ben noto presenzialista disturbatore degli inviati per i telegiornali in esterna, Gabriele Paolini, pare avesse una doppia vita. L’uomo è accusato di induzione e sfruttamento della prostituzione minorile. Ad incastrarlo sarebbe stato un filmato che lo vede in atti inequivocabili con delle ragazzine. Le indagini si concentrano su due ragazze di 14 e 16 anni, che al momento pare siano le uniche due presunte vittime del Paolini. Gli investigatori hanno inoltre rinvenuto a casa dell’indagato anche del materiale pedopronografico. Nei prossimi giorni sarà interrogato per sentire la sua versione sull’accaduto. Paolini ha già alle spalle diversi precedenti per molestie e queste precedenti denunce aggravano la sua posizione nella vicenda. Non si placa l’allarme sulla prostituzione minorile: dopo lo scandalo delle baby squillo ai Parioli ora una nuova bufera si abbatte sulla Capitale.

Fonte: Roma Today

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here