Shopping natalizio, agevolazioni e trasporti per incentivarlo

Roma, 30 novembre- shopping natalizio_romaIl comune di Roma si prepara per lo shopping natalizio e in tempi di crisi si cerca di incentivarlo in tutti i modi. A partire dai trasporti, la ztl e i parcheggi.

Dal 7 al 24 dicembre per le vie centrali della Capitale sarà attivato il piano straordinario per la mobilità. Il primo passo sarà la riattivazione della navetta dello shopping gratuita, che mette in collegamento il centro storico con fermate metro, autobus e treni. Un percorso di 9,6 chilometri tra via Veneto, Corso Rinascimento, piazza Cavour, via Cola di Rienzo, piazza Augusto Imperatore, via Tomacelli, via del Corso e via del Tritone.

Verranno potenziate 24 linee Atac, dalle 10 alle 20, dimezzando i tempi di attesa per le corse 175, 224, 810, 714, 87, 85, 70 e 46, 44F, 46, 60, 70, 80, 85, 87, 160F, 170, 175, 224, 492, 714 e 913F. I maggiori effetti interesseranno la linea 116 che, collega il Terminal Gianicolo con Porta Pinciana, passerò dagli attuali 23 minuti di attesa a soli sei minuti. Inoltre per lo shopping natalizio Roma verrà trasformata in un enorme passeggiata, così come annunciato da Marino, stop alle auto in centro nei giorni festivi. Mentre nei giorni feriali la ztl sarà attiva dalle 6:30 alle 20. Gli ausiliari della polizia locale si occuperanno di controllare le corsie preferenziali e il corpo assicura 400 persone in più per le strade per facilitare la circolazione ( un incognita in questo periodo di proteste). Ma la novità di quest’anno sono gli accordi con i parcheggi privati, da cui si potranno acquistare due biglietti al prezzo di uno e avere tre ore di parcheggio ad 1.50 mostrando il bit utilizzato nella giornata o un abbonamento metrebus.

Si annuncia uno shopping natalizio a misura di pedone, con sconti e sorveglianza per chi lascia l’auto ne utilizza i mezzi pubblici.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here