Sigaretta elettronica, stop al divieto nei luoghi pubblici

sigaretta-elettronica-640Roma, 9 Novembre – Grazie ad un emendamento al decreto istruzione viene a cadere il divieto di utilizzo della sigaretta elettronica nei luoghi pubblici. Il decreto è stato approvato lo scorso 23 ottobre in forma definitiva e l’emendamento in questione è stato proposto dal presidente della Commissione Cultura alla camera, il deputato PdL Giancarlo Galan. Lo stesso provvedimento reintegra la possibilità di promuovere e pubblicizzare la sigaretta elettronica purché questo non avvenga in spazi appositamente riservati ai minori. Il decreto auspica che entro sei mesi dalla sua entrata in vigore gli strumenti di divulgazione adottino un codice di autoregolamentazione sul contenuto dei messaggi pubblicitari e sulle loro modalità di diffusione per quanto riguarda i liquidi contenenti nicotina da impiegare con le sigarette elettroniche.

Fonte: Il Fatto Quotidiano

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here