Smog, nella capitale tornano i weekend a piedi

blocco-traffico-roma-20-novembre-info-utiliRoma, 29 novembre – Tutti a piedi nei weekend capitolini. l’assessore all’Ambiente, Sveva Belvisio, ha infatti firmato lo stop al traffico per il prossimo fine settimana e che coinvolgerà in tutto quattro weekend fino a marzo. Ma i commercianti non ci stanno, convinti che questa ennesima mossa, dopo la pedonalizzazione dei Fori, possa aggravare ulteriormente la loro situazione. Il fine è quello di contenere lo smog e l’inquinamento atmosferico, non solo nel centro ma in tutta la capitale. Ci saranno, inoltre, delle novità come quella degli gli orari: il blocco veicolare avrà la pausa pranzo. Lo stop alle auto, infatti, sarà dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Si parte domenica e si prosegue il 19 gennaio, il 23 febbraio e il 23 marzo. E intanto infiamma il malcontento. «Il rischio è quello di dare un ulteriore colpo di grazia a un settore che finora ha registrato un calo del 40 per cento nelle vendite», afferma il presidente della Confcommercio, Giuseppe Roscioli. «Sembrano scelte prese senza una logica, o meglio seguendo una politica ambientalista che a volte poco si sposa con gli interessi economici della città: basti pensare alle problematiche sorte con la pedonalizzazione dei Fori. Senza contare che appuntamenti così lontani tra loro, difficilmente possono migliorare la qualità dell’aria». Nel frattempo, fra due giorni ci sarà il primo dei quattro blocchi al traffico, nella speranza che in questa occasione  almeno i mezzi pubblici funzionino correttamente.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here