Rapporti sessuali troppo brevi, traballa la fama degli italiani

problemi_sessualiRoma, 13 novembre – Gli italiani fanno tanto sesso, ma sono insoddisfatti della loro vita sessuale, principalmente a causa della scarsa durata dei rapporti, che, per una coppia su 4, non superano i 2 minuti. Sono i dati che emergono da un’indagine, svolta su un campione di 3000 uomini e donne italiani tra i 18 e i 55 anni, commissionata dalla Società italiana di Urologia e dall’Associazione Ginecologi Ospedalieri Italiani e condotta da DoxaPharma. Il 70 per cento degli intervistati ha dichiarato di avere 2 o più rapporti a settimana, (circa 9 al mese, ben al di sopra della media mondiale) ma di non sentirsi comunque soddisfatto. 8oomila coppie sarebbero a rischio infedeltà o rottura proprio a causa dei problemi a letto. Primo fra questi problemi, l’eiaculazione precoce, il disturbo sessuale maschile più diffuso, che devasta l’autostima di lui e rende lei aggressiva. Inoltre, la metà delle donne pensa a un altro uomo, una su cinque, frustrata e insoddisfatta, passa dalla fantasia ai fatti e dopo un anno tradisce o rompe la relazione.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here