Thohir vuole portare Leo Messi all’Inter: un affare da 250 milioni

MessiMilano, 18 novembre – I tifosi dell’Inter possono sognare. Questa volta ancora di più. Dopo i diciotto anni dell’era di Massimo Moratti, si è aperto ufficialmente il capitolo indonesiano con l’insediamento del nuovo patron Erick Thohir. Il tycoon asiatico, dopo aver rilevato il pacchetto di maggioranza del club nerazzurro, si prepara ad allestire una rosa stellare per scalare i vertici del calcio nazionale ed europeo. I progetti del magnate 43enne sono ambiziosi. Gioventù, ambizioni e successo rappresentano il paradigma principale del miliardario con sogni di gloria. E per questo, si prepara ad allargare i cordoni della borsa per riportare la luce in via Durini dopo due anni di cocenti delusioni.

L’arrivo del tecnico Mazzarri ha dato una nuova identità alla “Beneamata”. Tuttavia, si prospetta una vera e propria rivoluzione tecnica nel futuro dell’Inter. I tifosi sono entusiasti dinanzi al suo potenziale finanziario, il quale vuole conquistarsi sul campo un posto nei ricordi di chi, sui social network, palesa giustificati dubbi dinanzi alle sue promesse. Nel frattempo, Thohir dichiara: «C’è stato un entusiasmo travolgente in Indonesia, tante risposte positive non solo da Internet e dai media. È argomento di tendenza su twitter anche in Italia. C’è un buon rapporto tra i due paesi e i tifosi. I media giocano un ruolo importante nel business, per promuovere a attrarre tifosi, sopratutto con contenuti forti. È importante curare i media. Ho sempre creduto che Inter Channel debba essere prodotto globale ma nella maniera giusta. I tifosi dell’Inter hanno esigenze diverse in Indonesia, Italia e Stati Uniti. Dobbiamo rendere Inter Channel importante come l’Inter, che dia al mondo informazioni vicine alla squadra per collegare i tifosi con squadra e società. Non ci sono tanti paesi famosi come l’Italia: Inghilterra, Italia, Usa, Francia. L’Italia è conosciuta per il calcio, per il cibo, per lo stile di vita. Questo aspetto della cura dei media sarà molto importante ma dovremo pianificarlo bene. Giocare a calcio? Non sono bravo come giocatore, ma sono bravo come manager».

Il progetto è di quelli da far girare la testa. Portare Leo Messi, il calciatore più forte del mondo, in nerazzurro. Thohir ne sta valutando la possibilità insieme al suo establishment. Si tratterebbe di un’operazione da circa 250 milioni di euro. Forse si tratta di fantacalcio. Il Barcellona difficilmente si libererà del suo asso, ma dinanzi ad un’offerta del genere, a chiunque tremerebbero le gambe. In attesa di scoprire se si tratti di un semplice bluff o di un affare percorribile, Mazzarri si concentra sul prossimo impegno di campionato. Mentre i tifosi sognano. Ancora. Sempre di più.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here