Torre Maura, il centro polivalente pronto entro giugno 2014

Centro-PolivalenteRoma, 13 novembre – La Commissione Lavori Pubblici e Mobilità del VI Municipio ha effettuato un sopralluogo nel centro polivalente di Torre Maura: il complesso è costituito da due grandi fabbriche, una grossa piazza coperta, un campo sportivo e numerosi parcheggi.

Si esprime al riguardo Angelucci (Pd): «L’opera sarà pronta tra maggio e giugno 2014. Questa struttura è frutto di un progetto che risale al 2005-2006 per le borgate in cui non erano stati approvati i contratti di quartiere – spiega Mariano Angelucci, presidente della Commissione municipale – ​I fondi sono stati stanziati dalla Regione, dalla Giunta Marrazzo. La gara c’è stata nel 2008, poco prima dell’avvento di Alemanno, che ha tergiversato 3 anni, sembrerebbe abbia anche pensato di eliminare il centro polivalente. Sarà pronta tra marzo e giugno 2014, considerati i ritardi iniziali, i tempi di realizzazione non sono stati neanche tanto lunghi. La struttura è stupenda e non è una cattedrale nel deserto, il quartiere la aspettava da anni. Sarà un centro di aggregazione culturale di 1200 metri quadri, con un teatro da 99 posti, bar e area ristoro, numerose sale riservate alle associazioni, una biblioteca multimediale. Rimangono 900 metri quadri da decidere come destinare. All’esterno è stato costruito un campo polivalente e diversi parcheggi, a 700 metri dalla fermata della Metro C, di fronte la chiesa del quartiere. Sarà il dipartimento della Periferia a fare il bando. Quando l’opera verrà terminata, sarà trasferita al Patrimonio. La manutenzione avrà dei costi: nel bando dovrà essere previsto il modo di rientrare all’interno di essi. I cittadini di Torre Maura sono informati e felici di questa opera, in un quartiere in cui non esiste una piazza».

fonte: Romatoday

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here