Trema la terra sulla costa calabra occidentale

terremoto-400x300Roma, 1 novembre – Continua a tremare la terra in Calabria. Questa mattina il movimento tellurico alle 5,40 sulla Costa Calabra Occidentale ha risvegliato bruscamente i cittadini. La scossa di magnitudo 3.1 e con una profondita’ di 211,2 e’ stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico della Costa calabra occidentale.

Nessun danno a persone e cose da registrare, ma sono tante le scosse sulla costa Tirrenica che si sono susseguite in questo periodo. A essere interessate sono le province di Catanzaro, Vibo Valentia e Cosenza. Per gli abitanti delle zone rimane alta l’allerta.

Fonte: La Repubblica

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here