Twitter, l’uccellino blu entra in borsa

twitterRoma 7 novembre – Un cinguettio da oggi si è sparso in tutte le piazze economiche del mondo. Twitter è entrato in borsa con ben 232 milioni di utenti e ricavi per 422 milioni di dollari, fatturato che è determinato a raddoppiare entro il 2015. Una scelta importante quella di entrare in borsa. I titoli con la sigla Twtr saranno scambiati a New York Stock Exchange.

L’attesa è stata eguagliata solo dall’altro grande social network Facebook che nel maggio 2012 è stato quotato sul listino tecnologico Nasdaq con 38 dollari per azione. La società di San Francisco ha ottenuto la cifra di 26 dollari per azione con una stima di mercato pari a 18,1 miliardi. La trattativa per il prezzo è andata avanti per molte ore nella serata di mercoledì. Un rimpallo tra il board di Twitter e i sottoscrittori istituzionali che hanno lanciato l’uccellino blu a una quota che varia tra i 23-25 dollari per azione inizialmente prefissata e già rialzata rispetto ai precedenti 17-20 dollari. Una crescita notevole registrata grazie al grande entusiasmo da parte dei più ferventi sostenitori del social network.

Fonte: Corriere della Sera

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here