Velletri quattro arresti per falsificazione banconote da 20 e 50 euro

CamorraRoma, 13 novembre – Quattro arresti a Velletri per spaccio di banconote false. A finire in manette sono un commerciante e tre componenti della stessa famiglia, una madre con i suoi due figli. I tagli rinvenuti sono di 20 e 50 euro per un valore di 5.350 euro, cifra che rimane ancora da definire. Ai truffatori il reato contestato è di di falsificazione, spendita e introduzione nello Stato di banconote contraffatte. Le indagine sono scattate quando il commerciante di Velletri ha rifilato a un cliente la banconota contraffatta di 20 euro. La denuncia del truffato ha portato alla perquisizione del commerciante 53 enne al quale sono state trovate altre otto banconote contraffatte da 20 euro, per un valore di 160 euro. A incastrare il truffatore il numero seriale conseguenziale dei soldi. Ulteriori accertamenti hanno poi incastrato gli altri tre componenti della banda.

Fonte: RomaToday

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here