Via del trullo. Furto tra minori di uno smartphone

smartRoma 5 novembre – Gli smartphone di ultima generazione sono un vero e proprio status symbol per gli adolescenti. Accade così che due ragazzini incensurati di 16 e 17 anni decidono di rapinare un adolescente di 14 anni, quasi loro coetaneo, per possedere finalmente l’oggetto del desiderio. L’episodio è accaduto in via del Trullo, quartiere della periferia a sud-est della capitale.  Ieri nel primo pomeriggio i due si sono avvicinati alla vittima con aria intimidatoria facendosi consegnare lo smartphone, insieme al codice pin e si sono allontanati in tutta fretta a bordo di uno scooter. Il giovane rapinato è corso a casa per riferire tutto ai genitori che hanno avvertito subito le forze dell’ordine. La Polizia ha avviato istantaneamente le ricerche, rese facili dal sistema di localizzazione del cellulare, rintracciando i due rapinatori scapestrati. I ragazzi sono stati individuati dal Reparto Volanti vicino al ciclomotore col quale con molta probabilità si erano dileguati dopo il furto.

Fonte: Roma Today

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here